Come diventare un Collezionista d'Arte

Dove iniziare per diventare un Collezionista d'Arte Contemporanea? Scopri il percorso per diventare Collezionisti d'Arte Moderna e Contemporanea.

Sei affascinato dal mondo dell’Arte Contemporanea ma temi la sua apparente complessità?

Questo è l’ultimo articolo che leggerai sull’argomento, alla fine saprai esattamente da dove iniziare la tua avventura nel mondo dell’arte!

Molti di noi sono affascinati dal glamour che gira intorno all’arte. L’arte è la frontiera più esoterica del lusso, infatti rispetto ad un bel vestito o una bella automobile non ha un uso pratico funzionale immediato. L’utilità dell’arte sarebbe quella di arredare, ma, parliamoci chiaro, si può arredare anche senza comprare opere d’arte in una galleria, che notoriamente sono più costose di stampe che si possono trovare al discount di arredamento.

Eppure l’arte diventa funzionale se “la capisci” e se “sai cosa stai prendendo”. In pratica il comprenderla almeno un poco, la fa divenire non solo uno status symbol, ma anche qualcosa che ha una sua utilità specifica, sia perché ti emoziona, sia perché la usi per i tuoi ambienti, sia perché diviene anche investimento economico.

Quindi per diventare un collezionista d’arte devi cominciare a capirla. Ok, ma coma capirla? Come si fa a diventare un collezionista d’arte? Da dove e come si comincia esattamente per iniziare una collezione d'arte? E dopo quanto tempo e con quali budget si diventa davvero collezionista d'arte?

Alla domanda: ”Come si fa a diventare un collezionista d’arte”, Io ho la risposta. La risposta è molto semplice molto chiara, anzi: maledettamente chiara. Per diventare un collezionista d’arte devi cominciare a comprarla. Punto.

Quando la compri per la prima volta in collezionismo d'arte contemporanea puoi investire una quantità minima di soldi, ma vai da chi, come Deodato Arte, ha una vastissima scelta e può davvero farti comprendere, con trasparenza e chiarezza, la differenza tra una stampa da 100 euro, che per iniziare va benissimo, o un opera realizzata a mano da 30.000 euro; oppure la differenza tra iniziare da un artista contemporaneo ed emergente ad uno ben famoso, come Andy Warhol.

Diventare Collezionista d'Arte: Compra un'Opera d’Arte e solo così inizierai a capirla.

Ciò avviene perché la tua prima opera d’arte contemporanea diventerà il tuo filo d’Arianna, sebbene con un’opera non sarai ancora un collezionista d’arte, ciò che avverrà è che a quell’opera è associato un artista di cui sentirai parlare, quell’artista farà qualche mostra e presumibilmente tu ci andrai, poi magari andrai ad un vernissage e lì scoprirai altri artisti…e così via.

Tutto partendo da una assolutamente economica opera d’arte che magari ti sarà costata meno (anche molto meno) di 1000 euro.

Prima di avventurarti nell’acquisto delle tue prime opere devo vivamente consigliarti il mio libro “Le tue prime cinque opere d’arte contemporanea, questo libro è appositamente pensato per rispondere a tutti i dubbi ed i timori che sono presenti in chi ancora è fuori dal mondo dell’arte.

Ma se devo essere sincero ho ricevuto apprezzamenti e complimenti per il suo contenuto e la sua chiarezza da tutta la filiera, Curatori, Critici, Galleristi, Artisti, Giornalisti, sebbene in molte parti del libro io sia estremamente critico con molti attori del settore…per capire il perché leggilo, ti farà bene!

Una volta acquistate le prime opere tutto il resto avverrà da sé. Vedi, se ti appassionerai sarà l’arte a guidare te e non il viceversa. Sono assolutamente certo che prima che tu abbia acquistato la tua quinta opera d’arte contemporanea avrai già ben chiaro se vorrai anche collezionarla, avrai chiaro che ruolo avrà nella tua vita e quali soldi vorrai dedicare a questo tuo nuovo “hobby”.

Potrei darti una tassonomia di quali tipologie di collezionisti d’arte ci sono, ma in questa fase non è rilevante, in questa fase serve solo che tu faccia un piccolo passettino acquistando in una galleria d’arte un’opera.

E’ importante che sia una galleria d’arte, almeno per la prima. Non cercare di comprarla dall’artista oppure online su un eMarketplace; se acquisti online va bene ma assicurati di aver un poco parlato o scambiato qualche email di approfondimento.

Ricordati che tu non stai leggendo questa pagina perché vuoi comprare un “prodotto”, tu invece stai leggendo questa pagina perché vuoi diventare un collezionista d’arte contemporanea, quindi se vuoi fidarti di chi, come me, era nella tua situazione ed oggi è diventato un player importante nel mondo dell’arte, fai come ti dico!

Non cercare oltre, non cercare scorciatoie, non ci sarà alcun libro o blog che potrà darti un consiglio migliore, prendi qualche centinaia di euro, esci e comprati un’opera, il resto verrà da sé. Con il tempo, appassionandoti all'arte e capendola potrai anche tu collezionare opere e quadri famosi d'arte contemporanea.

Sono assolutamente orientato a volerti dare un consiglio, per qualunque dubbio scrivimi a [email protected] non avere timore a scrivere la tua storia, cosa ti spinge e quali sono i timori, cercherò di darti qualche dritta. Se leggi il libro mandami il tuo commento o passa in galleria!

Deodato Salafia

fondatore di deodato.com