Dorit Levinstein

Imposta la direzione decrescente
per pagina

1 elemento

Imposta la direzione decrescente
per pagina

1 elemento

Dorit LevinsteinDorit Levinstein: Biografia dell’Artista

Dorit Levinstein nasce nel 1956 e si laurea in graphic design al Technion School of Technology. Prosegue gli studi in pittura e scultura all’Anvi Institute of Art and Designdi Tel Aviv, dove dal 1985 al 1988 vi insegna arte. Dal 1989 inizia a sperimentare nuovi approcci artistici in un perfetto connubio di scultura e pittura realizzando opere in legno e in alluminio dipinti.

Dopo questa prima fase Levinstein continua ad esplorare materiali e tecniche differenti finché non prendono forma le sue personalissime sculture in bronzo dipinto per cui oggi l’artista è celebre in tutto il mondo.

Le opere di Dorit Levinstein si trovano oggi in numerose collezioni private ed esposte in gallerie in città di tutto il mondo, tra cui New York, Lione, San Francisco, Gerusalemme, Tel Aviv, Singapore, Berlino, Amburgo, Istanbul, Parigi e molte altre. Su commissione ha prodotto opere sia da interno che da esterno per municipalità e per hotel di prestigio.

Soggetti e Significato delle Opere di Levinstein

Emozioni forti e introspezione trovano nella scultura di Dorit Levinstein l’equilibrio e l’armonia, prendendo vita nelle iconiche forme allungate colorate che caratterizzano le sue opere. I soggetti rappresentati dall’artista sono dei più vari e spaziano da figure umane ad animali e fiori, ma anche rappresentazioni di segni zodiacali e scritte.

Levinstein ha così scolpito simboli e icone del presente e della cultura pop tra cui Marylin Monroe, Michael Jackson, Charlie Chaplin, Bart Simpson e molti altri, nonché maestri della storia dell’arte e figure in movimento tra cui i suoi iconici danzatori.

La stessa gioia e la stessa positività che traspaiono dai personaggi che rappresenta si ritrovano anche nella Typographic Art in iconiche iscrizioni come avviene nel coloratissimo Love.  

"Non faccio schizzi preliminari. Lavoro intuitivamente nel mio studio "disegnando" figure tridimensionali nello spazio. È necessaria un'intensa concentrazione. In un certo senso, è come una coreografia della materia. Tutte le informazioni e i dettagli necessari devono essere inseriti in una linea continua e fluida" - Dorit Levinstein 

Stile e Influssi

Linee allungate e continue sono il tratto distintivo dello stile di Dorit Levinstein e danno vita a sculture gioiose che esprimono un senso di delicatezza e serenità. Il colore rafforza questo processo e si avvale di tinte brillanti e di accostamenti netti. Tinte unite si alternano a motivi a pois o a strisce lasciando carta bianca alla fantasia e alla creatività dell’artista. Numerosi spunti e influssi di altri pittori si fondono nell’arte di Dorit Levinstein, in particolare Cezanne, Gaudì Klimt.

Per la scultura la mano di Levinstein risente dell’influsso di grandi maestri come Henry Moore e Niki de Saint Phalle. Il tripudio di colori delle sue opere è caratteristico di una tendenza pop che si rifà direttamente alla Pop Art americana. Con la corrente condivide anche alcuni dei suoi soggetti iconici come avviene nelle bellissime sculture Marylin Monroe o Love, che creano un ponte con grandi maestri della Pop Art come Andy Warhol e Robert Indiana.

Le Opere di Dorit Levinstein da Deodato Arte

Se sei interessato all’arte della scultrice Dorit Levinstein Deodato Arte propone nel proprio catalogo online una selezione delle sue opere.

Contattaci se interessato a riceve maggiori informazioni sull’artista e sui suoi lavori.