Antiquity

Imposta la direzione decrescente
per pagina
Imposta la direzione decrescente
per pagina

Jeff Koons - Antiquity 

Nella sua serie AntiquityJeff Koons sottolinea il suo interesse per la metafisica, e reinterpreta alcuni dei temi più celebri della storia dell’arte, come la fertilità, l’eros e la bellezza femminile. 

Accanto a dipinti di sculture greco-romane, la serie Antiquity ospita immagini di una bellezza contemporanea e fotorealista, come quella della famosa attrice Gretchen Mol nella stessa posa della pin up Bettie Page. 

Il disegno quasi infantile di una barca a vela è il motivo che attraversa tutta la serie. Jeff Koons la ritrae con tratti semplificati e approssimativi, mentre, illuminata dai raggi del sole, passa attraverso due colline. 

Attraverso l’elemento della barca a vela in AntiquityJeff Koons lascia spazio a un affascinante doppio senso, tracciando un sentiero che conduce al dipinto di Gustave Courbet L’Origine du monde.

La descrizione poco dettagliata dell’imbarcazione di Jeff Koons, infatti, parrebbe tratteggiare i contorni dell’immagine di uno dei più celebri capolavori del pittore ottocentesco, una provocazione verso la riluttanza ad accettare rappresentazioni realistiche dei nostri più intimi desideri. 

La serie di Jeff Koons Antiquity, cominciata nel 2008, pone le fondamenta per una linea di indagine che continua ad evolversi nelle opere più recenti dell’artista.