A Hero Never Dies

Nella nuovissima collezione A Hero Never Dies José Molina utilizza per la prima volta le sfumature più giocose e leggere del colore, discostandosi dal consueto linguaggio dai toni profondi e intensi del bianco e nero, ma senza rinunciare ad un potente linguaggio figurato visivo.

La nostalgia per il gioco, la sfida di provare nuovi linguaggi, una certa voglia di spensieratezza hanno ispirato la creazione di questo nuovo ciclo di lavori. Una delle funzioni più importanti dell’arte secondo José Molina è il riuscire a tenere accesa la memoria, facendo rivivere attraverso l’immagine icone del passato o del presente, personaggi che hanno influenzato o stanno influenzando le nostre vite. A Hero Never Dies ha il compito di proporre un’arte accessibile a tutti, stabilendo un contatto più diretto con il suo pubblico. 

La collezione di José Molina A Hero Never Dies è composta da pezzi unici realizzati con la tecnica ad olio e acrilico e da opere a tecnica mista su carta e su tela, dove convivono due codici distinti, il gioco e la classicità. Gli sfondi delle opere sono la vera e propria narrazione, sono le storie che vive il personaggio in primo piano.

Imposta la direzione decrescente
per pagina

69 elementi

Imposta la direzione decrescente
per pagina

69 elementi

A HERO NEVER DIES – Molina

Per la nuovissima collezione A HERO NEVER DIES, José Molina si è ispirato ai volti dei capolavori dell’arte occidentale e ai personaggi appartenenti al mondo della cultura e della politica.

Se per le altre collezioni Molina utilizzava prevalentemente i colori bianco e nero per raccontare gli aspetti più reconditi dell’animo umano, per la nuova raccolta di eroi il linguaggio cambia.

I toni profondi e intensi tipici dei suoi lavori vengono adesso sostituiti dai toni giocosi e accesi del colore, implementando il suo potente linguaggio figurativo visivo.

La voglia di spensieratezza che ha ispirato la sua nuova collezione vede una tecnica mista: qui convivono il culturale ritorno alla classicità e l’innovativo ritorno al mondo ludico.

Come dice l’artista stesso infatti, la nostalgia per il gioco è il motore generatore del nuovo ciclo di lavori.

Il significato della collezione A Hero Never Dies

La funzione principale dell’arte per José Molina è quella mantenere viva la memoria.

Per fare ciò l’artista spagnolo ha inserito nei plastici corpi dei personaggi Lego i noti volti di icone del passato e del presente.

Gli sguardi di questi sono rivolti allo spettatore, interrogandolo in maniera biunivoca.

Inizialmente richiedono un’analisi critica del proprio personaggio, per poi lasciare spazio ad un’analisi interiore e personale dell’osservatore stesso.

Questo aspetto puramente concettuale riesce a trapelare grazie alla trasformazione moliniana dell’arte neo-pop.

L’artista riprende il ricco contenuto simbolico tipico delle opere neo-pop, dando loro forma grazie alla sua straordinaria padronanza tecnica nella pittura e nel disegno.

Questa sua rilettura dell’arte riesce a rendere le sue opere un mezzo di comunicazione accessibile a tutti.

Il contatto diretto con lo spettatore, al contrario di ciò che il titolo potrebbe insinuare, riflette il concetto stesso di eroismo nella società attuale.

Il contesto ironico e tenero del suo ciclo di lavori avvicina infatti gli eroi alla gente comune, distaccando queste figure in un mondo di mitici eroi.