Christmas Selection 19

The Birth of Venus (big)

Disponibile
Artista: Tomoko Nagao Base: 100
Supporto: Carta Altezza: 70
395,00 € 323,77 € Iva inclusa

IVA Inclusa

I prodotti con IVA Inclusa mostrano un prezzo calcolato con la tassazione IVA, quindi la tassa addizionale del 22% è già aggiunta al prezzo di questi prodotti.


IVA Margine

I prodotti con IVA Margine vedono applicata la tassa addizionale del 22% solo sul margine, ossia la differenza tra il prezzo a cui il prodotto viene acquistato e il prezzo a cui lo stesso prodotto viene rivenduto.
9 visualizzazioni in questo momento

L'OPERA

-

Il soggetto della tela appartiene all'iconografia italiana del Botticelli. La Venere del Botticelli è infatti riproposta in chiave pop, invece della conchiglia c'è la PSP, famoso videogioco. Quest'opera è protagonista della mostra Botticelli Renaissance alla Gemäldegalerie di Berlino. Tomoko Nagao è la più importante esponente MicroPop e SuperFlat in Italia, profondamente influenzata dalle figure di Nara Yoshimoto e dal SuperFlat di Murakami Takashi. Le opere di Tomoko sono un'allegoria dell'epoca della globalizzazione e rendono tutto Kawaii, ovvero "amorevole" e "carino". Ciò che rende assolutamente contemporanea l'opera è la tecnica utilizzata: Spray Art e Stencil su tela. Inoltre Tomoko mostra sempre accenti originali nella scelta dei soggetti: Mc, Kewpie, Cupnoodle, Kikkoman e Kitty sono solo alcuni di quelli che Tomoko utilizza per scagliare una critica sottile e ironica, mai diretta e aggressiva, alla società del consumo di massa, di prodotti “junk”. In questo caso ha preso di mira la compagnia aerea Easyjet, la catena esselunga, la multinazionale Barilla, e l'industria cosmetica Shiseido.
L'opera è stata pubblicata nel numero "La Freccia" del mese di giugno 2016, all'interno dell'articolo "Botticelli Reimagined". 

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE

+

L'ARTISTA: TOMOKO NAGAO

+

SPEDIZIONE E CONSEGNA

+

CERTIFICATO

+

COME ACQUISTARE

+